Cooperativa L'Arcobaleno

Dare voce alle differenze

assistenzaUna filosofia di approccio che considera ogni individuo come portatore di un mondo proprio e di caratteristiche individuali che prescindano dagli aspetti diagnostici.

Valorizzare le differenze e le risorse personali per permettere agli individui di essere parte del proprio percorso di vita e non solo uno spettatore.

Le prime esperienze di educativa territoriale nel campo della disabilità iniziano nel 1987, con la gestione di interventi a favore di soggetti con grave disabilità, con notevoli difficoltà comportamentali e relazionali e per questo poco adattabili a strutture classiche come i C.S.T.

Nel tempo le diverse tipologie di servizi nascono con l'intento di valorizzare le specificità delle persone e rispondere ai bisogni delle famiglie.

Il Centro Diurno come esperienza sociale, relazionale ed affettiva, il Nucleo residenziale come risposta ai bisogni assistenziali ed educativi sull'intero arco della giornata, l'educativa territoriale differenziata tra minori e adulti, con stimoli importanti per l'inserimento in contesti sociali e di normalità.

I servizi offerti dalla cooperativi sono accreditati presso l'albo fornitori del Comune di Torino 

"concedetemi la dignità di ritrovare me stesso nei modi che desidero; riconoscete che siamo diversi l'un dall'altro, che il mio modo di essere non è soltanto una versione guasta del vostro"...

Jim Sinclair
Un ragazzo autistico